Ultima modifca 28 Maggio 2021

Bandi di Gara e Contratti 

Decreto Legislativo n. 33/2013 – Art. 37  comma 1 lett. a, b, – Legge 190/2012 Art. 1 comma 32 – Dlgs 50/2016 Art. 21 comma 7 – Art. 29 comma 1 – Delibera ANAC n. 39/2016 Art. 4 – Legge 208/2015 Art. 1, comma 505 (disposizione speciale rispetto all’articolo 21 del Dlgs 50/2016)

Il  decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. Questa pagina raccoglie le informazioni di cui è prevista la pubblicazione, nello schema indicato dal decreto e comune a tutte le pubbliche amministrazioni.

Si specifica che l’Azienda si avvale della Centrale Unica di Committenza (CUC) – Provincia di Monza e Brianza per l’appalto delle gare riferite a:

  • forniture e servizi, per un importo superiore a € 214.000,00;
  • servizi sociali (considerando quale soglia comunitaria la medesima fissata per le forniture ed i servizi);
  • lavori, per un importo superiore a € 150.000,00;
  • lavori di manutenzione ordinaria, per un importo superiore a € 1.000.000,00;
  • gare aggregabili per oggetto (procedure gestite in modalità multilotto);
  • concessioni con valore stimato superiore a € 750.000,00, inteso come il fatturato totale del concessionario stimato dall’amministrazione aggiudicatrice ai sensi dell’art. 167 del Codice dei contratti pubblici.

Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 8 marzo 2019 ha aderito alla Centrale Unica di Committenza (Convenzione prot. n. 16244/2019)

 

Atti relativi alla programmazione di lavori, opere, servizi e forniture

Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee e di concessioni