Ultima modifca 16 Novembre 2021

PERCORSO TRIENNALE

OPERATORE AI SISTEMI E SERVIZI LOGISTICI

PROFILO PROFESSIONALE

L’Operatore dei sistemi e dei servizi logistici si occupa della movimentazione, stoccaggio, trasporto e spedizione delle merci, curando in particolare la gestione del magazzino e il trattamento dei flussi delle merci in sistemi logistici di terra, portuali e aeroportuali. Gestisce anche tutta la documentazione necessaria per l’accompagnamento delle merci.

FIGURA PROFESSIONALE

La figura professionale in uscita dal corso deve essere in grado di:
• applicare le norme di igiene e sicurezza sul lavoro
• curare la trasmissione delle informazioni necessarie per la movimentazione delle merci
• occuparsi della manutenzione ordinaria di strumenti, attrezzature e macchine
• preparare spazi, strumenti, attrezzature e macchine necessari alla dislocazione delle merci nei diversi locali
• registrare i movimenti delle merci, utilizzando anche procedure informatiche
• verificare la corrispondenza tra ordine, documenti di trasmissione, merce ricevuta o inviata;
• imballare le merci, utilizzando tecniche adeguate alle loro caratteristiche
• individuare i veicoli di trasporto più adatti alle diverse caratteristiche delle merci
• preparare la documentazione necessaria per il trasporto delle merci

DURATA DEL CORSO

Tre anni formativi di 990 ore ciascuno
• Il primo anno è caratterizzato da un orientamento attivo nel settore, con attività di accoglienza e formazione di base.
• Il secondo anno prevede il rafforzamento delle conoscenze, abilità, competenze e capacità finalizzate alla figura professionale di riferimento e un primo periodo di stage.
• Il terzo anno completa l’iter formativo relativo alla figura professionale di riferimento con un numero significativo di ore dedicato all’esperienza di stage in aziende appartenenti al settore della logistica.

TITOLO RILASCIATO Qualifica di III Livello Europeo

COMPETENZE IN USCITA

• Definire e pianificare fasi/successione delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni.
• Approntare spazi, strumenti, attrezzature e macchine necessari alla dislocazione delle merci nei diversi locali.
• Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria.
• Effettuare le operazioni di stoccaggio e movimentazione merci in conformità alla normativa di sicurezza e in funzione delle loro caratteristiche e utilizzo, curando la trasmissione delle informazioni.
• Collaborare alle operazioni di trasporto e spedizione merci, curandone prelievo e imballaggio secondo le specifiche assegnate e nel rispetto della normativa di sicurezza.
• Effettuare semplici operazioni di trattamento documentale delle merci nel rispetto della normativa amministrativa e contabile di riferimento nazionale e internazionale.

ITINERARIO FORMATIVO

Area linguaggi:
• Italiano
• Inglese
Area matematico-scientifica:
• Matematica
• Scienze
Area storico-socio-economica:
• Storia
• Geografia
• Economia e diritto
Area tecnologica e tecnico professionale:
• Informatica professionale (utilizzo software specifico per la gestione del magazzino)
• Inglese applicato
• Sicurezza e qualità
• Comunicazione e organizzazione aziendale
• Logistica e tecniche di gestione del magazzino
• Stage

I DOCENTI 

Il corso prevede la presenza di docenti che sono anche Professionisti operanti nel settore, e ciò garantisce, oltre alla massima serietà, una capacità di insegnamento e aggiornamento costante rispetto alle nuove tendenze nell’ambito della logistica. Il corso è caratterizzato, inoltre, dalla presenza del Tutor, figura che si inserisce nei processi di formazione contribuendo alla loro gestione e garantendo una presenza stabile, un punto di riferimento costante per gli allievi.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

La figura professionale in uscita può trovare occupazione in diversi settori, come impiegato d’ufficio o come personale addetto alla gestione degli stock, dei magazzini ed assimilati, prevalentemente in aziende private di piccole e medie dimensioni, nelle imprese della grande distribuzione, del commercio all’ingrosso, nei centri di logistica e di stoccaggio per garantire la conservazione dei beni in magazzino, il loro corretto invio al cliente, la predisposizione e conservazione della documentazione di accompagnamento.

Il corso è finanziato con la Dote di Istruzione e Formazione Professionale di Regione Lombardia.