L’iniziativa finanzia progetti di Assistenza Domiciliare diretti agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici – pensionati della Pubblica Amministrazione – e ai loro familiari, in condizione di NON autosufficienza e vengono finanziati attraverso il Fondo Credito e attività sociali, alimentato dal prelievo obbligatorio dello 0,35% sulle retribuzioni del personale della Pubblica Amministrazione in servizio. Beneficiari pertanto dell’iniziativa sono i dipendenti o pensionati pubblici, utenti dell’ INPS Gestione Dipendenti Pubblici, i loro coniugi conviventi e i loro familiari di primo grado, non autosufficienti (anziani, disabili o minori disabili) residenti nei comuni dei cinque Ambiti territoriali della Provincia di Monza e nei comuni dell’ambito territoriale di Trezzo sull’Adda. I contributi economici mensili erogati dall’Inps – Gestione Dipendenti Pubblici hanno la finalità di sostenere la permanenza della persona non-autosufficiente al domicilio e possono finanziare le attività necessarie a garantire tale scopo. A partire dal mese di luglio 2019 e per tutta la durata del progetto, fino a giugno 2022, sarà attivo presso Asc Consorzio Desio Brianza uno Sportello di Informazione e Consulenza che fornirà le necessarie informazioni relative al progetto ed attiverà la presa in carico del nucleo familiare potenziale beneficiario delle prestazioni Home Care Premium 2019.