Ultima modifca 14 Dicembre 2021

 

Codebri in collaborazione con l’Ufficio di Piano di Desio, ha partecipato attivamente con le operatrici dei CDD ad un tavolo di lavoro coordinato da ATS Monza Brianza per la definizione di un percorso formativo sul progetto di vita correlato al dopo di noi.

Il tema dell’abitare in autonomia coinvolge le persone con disabilità, le famiglie, gli operatori e la comunità intera in quanto la sua realizzazione permette il riconoscimento effettivo del diritto di cittadinanza e dell’inclusione sociale per tutte persone.

Questa tematica si inserisce nei percorsi avviati a seguito dell’emanazione della legge 112/16 dedicata al dopo di noi e alle successive determinazioni regionali (DGR X/6674/17 e DGR XI3404/2020) che hanno permesso la progettazione e la realizzazione di percorsi di vita autonoma per le persone con disabilità grave, all’interno del cosiddetto “Dopo di Noi” e del “Durante Noi”.

Sul territorio dell’ATS Brianza si sono sviluppati negli ultimi anni processi partecipati che hanno permesso la realizzazione di percorsi di co-progettazione dedicati al tema dell’abitare, che hanno coinvolto servizi pubblici e privati, operatori, famiglie e persone con disabilità (Progetto TikiTaka -realizzato nella provincia di Monza e il Progetto Passo dopo Passo – realizzato nella provincia di Lecco).

Con questo percorso formativo, in continuità con quanto già sperimentato sul territorio, si intende sviluppare il tema dell’abitare attraverso argomentazioni teoriche, riflessioni suggestive ed esperienze dirette circa il diritto all’emancipazione e quindi all’abitare in autonomia, quale diritto di cittadinanza di ogni individuo, di inclusione sociale, di partecipazione alla vita sociale in modo attivo. Il corso si rivolge alle persone con disabilità alle famiglie, agli operatori, ai volontari, e a tutte le persone che a vario titolo siano interessato al tema dell’abitare in autonomia. Il corso è realizzato attraverso fondi regionali specificamente destinati attraverso la DGR n. XI/3972/20 “Programmi di formazione/informazione sul progetto di vita legato al Dopo di Noi in attuazione della DGR XI/3404/2020. Determinazioni” e il Decreto n. 15648/2020 della Direzione Generale Politiche Sociali, Abitative e Disabilità della Regione Lombardi

 

Gli obiettivi specifici che si intendono raggiungere:

  • mettere a fuoco modalità attraverso le quali le persone con disabilità possano prendere parte in maniera attiva alla costruzione delle esperienze abitative;
  • capire strategie e logiche che possano facilitare un contributo attivo da parte dei famigliari alla qualità delle esperienze abitative;
  • rappresentare problemi legati alla convivenza ma anche attenzioni e logiche utili alla buona riuscita dell’esperienze;
  • elaborare possibili ruoli per operatori capaci di presidiare esperienze di vita quotidiana
  • approfondire possibili relazioni fertili tra persone con disabilità che vivono in autonomia ed il contesto (vicinato, territorio…).