Con il Contributo dell’Agenzia Sociale Sistema abitare il territorio di Desio riceverà un finanziamento di oltre € 220.000 euro per favorire la locazione a canone concordato nel marcato privato dell’Affitto.
Sono state presentate 27 domande, di cui 5 dai Comuni dell’Ambito Territoriale di Desio; delle 27 presentate ne sono state accolte 19 (tra cui tutte quelle presentate dai nostri Comuni). Sono 9 le domande che risultano finanziabili su tutto il territorio regionale e 3 riguardano domande presentate dai Comuni dell’Ambito

 

CHE COSA E’ DGR N. 2608/2019

La  DGR Lombardia n. 2608/2019 “Manifestazione di interesse per la sperimentazione di una misura premiale al fine di favorire la locazione a canone concordato nel mercato abitativo privato” è rivolta ai Comuni ad Alta Tensione Abitativa, è stata approvata la graduatoria delle domande ammesse e dei contributi assegnati (D.d.u.o. n. 3833/2020).

La misura intende sostenere la stipula di nuovi contratti a canone concordato e la rinegoziazione dei contratti di locazione ad uso abitativo in essere in contratti di locazione a canone concordato.

Gli obiettivi che la misura sperimentale intende perseguire sono:

  • favorire la locazione nel mercato abitativo privato
  • attivare una politica di contenimento dei canoni di locazione
  • offrire vantaggi economici e fiscali ai proprietari
  • promuovere il consolidamento delle Agenzie per l’abitare

I requisiti di ammissibilità delle domande presentate dai Comuni sono i seguenti:

  • aver sottoscritto un Accordo locale
  • aver costituito un’Agenzia per l’abitare
  • attuare la misura avvalendosi dell’Agenzia per l’abitare
  • cofinanziare la misura
  • garantire per tutta la durata del contratto di locazione l’applicazione di un’aliquota IMU non superiore a quella prevista per l’anno 2019.

L’Agenzia Sociale SistemAbitare ha supportato i Comuni nella predisposizione della documentazione utile ai fini della presentazione della domanda, garantendone una formulazione coordinata e omogenea.