Ultima modifca 5 Ottobre 2021

l’accreditamento è il processo di ulteriore qualificazione delle unità di offerta sociali in esercizio che implica l’innalzamento dei livelli di qualità del servizio rispetto ai requisiti minimi necessari per la messa in esercizio.

La richiesta di accreditamento è volontariamente avanzata dall’ente gestore del servizio; esso viene concesso a tutti i soggetti richiedenti che dimostrino di essere in regolare esercizio (aver presentato la CPE e aver ottenuto esito positivo in seguito alle visite di vigilanza di ATS) e di possedere gli ulteriori requisiti definiti dal Comune, dai Comuni associati o dalla Regione.

L’accreditamento è presupposto necessario affinché il Comune stipuli contratti o convenzioni per l’acquisizione delle prestazioni, specifiche dell’unità d’offerta, erogate dal privato.

NORMATIVA

REGISTRO DELLE UNITA’ D’OFFERTA SOCIALI ACCREDITATE PRIMA INFANZIA

REGISTRO DELLE UNITA’ D’OFFERTA SOCIALI ACCREDITATE MINORI

REGISTRO INTERAMBITI DELLE UNITA’ DI OFFERTA SOCIALI ACCREDITATE CSE – SFA